Un segnale di speranza nella tragedia avvenuta ieri in Bangladesh, dove un edificio di otto piani e' crollato alla periferia della capitale Dacca. Quaranta persone sono state trovate vive e tratte in salvo: si erano rifugiate in una camera rimasta miracolosamente intatta.

Nel disastro sono morte 230 persone, mentre i feriti sono circa mille.





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information