E' salito a 36 il numero delle vittime provocate dal crollo di un palazzo in costruzione di 16 piani a Dar es Salaam, in Tanzania, venerdi' scorso.

Lo riferiscono i media locali, aggiungendo che sono terminate le operazioni di soccorso. Al momento sono in corso le indagini per stabilire la causa dell'incidente. Il capo della polizia della citta', Suleiman Kova, citato dal giornale Citizens, ha affermato che 9 sospettati, tra cui il proprietario dell'edificio, sono tenuti sotto custodia in attesa di una formale incriminazione.





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information