E' di 10 morti e 14 feriti il bilancio dell'attentato kamikaze avvenuto oggi a Peshawar, nel Pakistan nordoccidentale. Lo ha riferito il sito web dell'emittente 'Geo', precisando che Abdul Majid Marwat, comandante provinciale del corpo paramilitare delle guardie di frontiera ed obiettivo dell'attacco, "e' sopravvissuto" e al momento si trova ricoverato in un ospedale locale per medicare le "lievi ferite" riportate.

Alcuni testimoni hanno riferito che il kamikaze si e' avvicinato a piedi al convoglio delle guardie di frontiera, facendosi saltare in aria nel momento in cui le auto si sono fermate nei pressi di un checkpoint. L'attentato e' avvenuto sulla via Fakhr-i-Alam, poco distante dal consolato Usa, e ancora non e' stato rivendicato da alcuna organizzazione.

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information