E' salito ad almeno 42 morti, incluso un alto dignitario religioso sunnita conciliante verso il regime siriano di Bashar Al Assad, il bilancio dell'attentato compiuto contro una moschea nella zona nord di Damasco. Lo ha annunciato il ministero della Sanita'. Secondo la polizia si e' trattato d'un attacco suicida. I feriti sono piu' di 80.

 

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information