Lo stato brasiliano di Rio de Janeiro ha dichiarato ufficialmente l'esistenza di un'epidemia di dengue sul suo territorio, con 36 Comuni colpiti, per un totale di 41.409 casi sospetti della malattia del sangue trasmessa dalla zanzara 'Aedes aegypti'.

Stando ai dati diffusi dalle autorita' locali, l'epidemia di dengue ha registrato un aumento del 38% a livello geografico e del 24% per numero di casi registrati, rispetto allo stesso periodo del 2012. A tutto cio' va aggiunta la comparsa di casi di dengue del tipo 4, una varieta' rara della malattia.

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information