Le elezioni presidenziali in Venezuela per scegliere il successore di Hugo Chavez si terranno il 14 aprile, secondo quanto ha deciso oggi il Consiglio Nazionale Elettorale (Cne), incaricato di fissare ''immediatamente'' una data perche' la votazione possa svolgersi ''al piu' presto''. Glielo aveva chiesto Nicolas Maduro, subito dopo aver assunto ieri la presidenza al interim del paese.

Non è ancora certo se Maduro - delfino di Chavez e candidato del chavismo - affrontera' Henrique Capriles, il candidato dell'opposizione sconfitto dal ''comandante presidente'' nelle elezioni dello scorso 8 ottobre, anche se diversi osservatori lo danno per pi— che probabile. Proprio in queste ore Capriles Š stato scelto come candidato presidente all'unanimit… dalla coalizione dell'opposizione, la Mesa de la Unitad Democratica (Mud). Ma dopo avere ringraziato, il candidato designato ha chiesto alcune ore di riflessione prima di dare la sua risposta definitiva. Lo stesso Capriles lo ha spiegato in due brevi messaggi twitter. Nei giorni scorsi il leader dell'opposizione aveva contestato duramente la decisione del vicepresidente Maduro, designato delfino da Chavez, di accettare l'incarico ad interim, definendo ''una frode costituzionale'' le sentenze della Corte Superiore di Giustizia (Csg) che l'hanno reso possibile. Ma dopo che la coalizione di opposizione Mesa de la Unidad Democratica (Mud) gli ha offerto la candidatura, il governatore dello stato di Miranda ha detto che chiarira' quale sara' la sua scelta definitiva ''nelle prossime ore'', dopo aver ''analizzato la dichiarazione del Cne'' sulla convocazione delle elezioni.

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information