Pin It

Alberto Carrillo Fuentes, 57 anni, noto come "Betty la Fea" (Betty la brutta), come la serie tv Usa, capo del cartello di Juarez, e' stato arrestato nello stato del Nayarit, e subito portato presso la procura di Citta' del Messico,

che lo accusa di far parte del crimine organizzato, di narcotraffico e di omicidio.

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information