Si avvicinano le feste natalizie e come ogni anno aumenta la diffusione di fuochi d'artificio non a norma e molto pericolosi per la salute degli acquirenti. Nell'ambito di operazioni volte alla tutela e prevenzione della salute dei cittadini i Carabinieri della Stazione di Teverola, presso la zona A.S.I. di quel entro, in collaborazione con i militari della Compagnia Carabinieri di Intervento Operativo del 14° Battaglione “Calabria”, al fine di evitare condotte illecite connesse con commercio artifici pirici illegali, hanno effettuato alcuni controlli  presso locali, procedendo al sequestro di materiale pirico per complessivi kg. 124, appartanente alle categorie c.e. f1 e f2, già classificate dalla normativa nazionale quali cat v lett. c. e d., il cui peso complessivo superava la quantità consentita per il trasporto.

 

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information