Un’accozzaglia vergognosa. Un ritorno alla preistoria politica. Una situazione che fa rabbrividire. Ai microfoni di Campania Notizie Vincenzo Santagata a sorprese ripone nel cassetto gli abiti del moderato e manifesta fuori dai denti tutto il suo sdegno in vista di un possibile accordo tra Gricignano Attiva e tutti i consiglieri e i movimenti che nell’ultima amministrazione comunale sventolavano la bandiera dell’opposizione. “Non ci credo. Il binomio Lettieri-Moretti fa rabbrividire”, tuona l’ex sindaco. Che attacca frontalmente Andrea Lettieri e Andrea Moretti, entrambi già primi cittadini gricignanesi. “Sarebbe un passo indietro di 20 anni. Una vergogna”.

Come anticipato da Campania Notizie se l’intesa tra i gruppi Uniti per Gricignano, Gricignano in Movimento e Gricignano Attiva, guidata da Vittorio Lettieri, sembra cosa praticamente fatta. Resta ancora da definire se e con quali modalità rientrerebbe nella grande coalizione anche Libera Gricignano. Nonostante le schermaglie storiche e le differenti collocazioni degli ultimi anni tra Moretti e Lettieri senior il rapporto personale non si è mai incrinato. L’eventuale patto anche con il movimento di Andrea Aquilante sarebbe inspiegabile sul piano politico e amministrativo. Il cambio di posizione sarebbe molto più compatibile sotto altri punti di vista. Si accoppierebbero Gricignano Attiva e Gricignano Passiva.

Mario De Michele


LA VIDEO INTERVISTA A VINCENZO SANTAGATA

;t=326s





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information