Gli adolescenti non si perdono per strada, gli adolescenti si allontanano dopo un’infanzia satura di distanze e di non amore, il dolore aumenta sempre di più e lascia spazio ai sentimenti di tristezza e solitudine. La solitudine può essere crudele e distruttiva, tanto crudele da pensare alla morte e a ricercare un modo per morire. I giochi virtuali catturano completamente la personalità degli adolescenti.

Molto spesso gli adolescenti aderiscono a gruppi virtuali per lenire il dolore di una quotidianità divenuta intollerabile e senza senso, forse per riempire quei vuoti divenuti intollerabili pieni di dolore, di non accettazione, di abbandono e non amore. Questo terribile gioco si incastra perfettamente in questo tipo di sofferenza in quanto crea l’illusione di appartenere ad un gruppo  e finalmente essere riconosciuti da qualcuno, si creano un’identità. Si emula la Balena, un cetaceo particolarmente affascinante e cosciente, capace di prendere decisioni velocemente. Restare sempre Cosciente. Alla base del maledetto gioco BLU WHALE ci sono regole assurde, avente come obiettivo la morte. La fragilità degli adolescenti diventa qualcosa da manipolare fino ad essere convinti che solo con la spettacolarizzazione della loro morte possono essere eroi per gli altri giocatori ed Essere finalmente ‘Visti’ seguendo un macabro rituale.

Diventa necessario ascoltare il grido senza voce di dolore degli adolescenti, i segnali ci sono ma bisogna essere attenti nel percepirli. La chiave per capire se ci sia qualcosa che non va è costruire una buona relazione con i propri figli per creare una libertà comunicativa, i ragazzi hanno bisogno di non sentirsi soli, non devono essere abbandonati, bisogna ascoltarli e capire quando vogliono chiedere aiuto e non sono capaci di farlo. L’amore è dare valore ai figli e alle persone e il valore si concede solo quando si dona il proprio tempo con la presenza emotiva.

Teresa Gordon

Psicoterapeuta - PD Aversa





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information