Roma contro Cartagine, rievocazione storica della II Guerra Punica e più precisamente di quella fase storica definita come “guerra di logoramento” (215-210 a.C.) che portò all’assedio di Capua (211 a.C.) da parte dei Romani nei confronti dei Campani, a quel tempo alleati di Annibale. E’ uno degli appuntamenti previsti nell’ampio cartellone di eventi nell’ambito della rassegna ‘I weekend dei Monumenti’ promossa ed organizzata dall’amministrazione comunale con la collaborazione del Polo Museale della Campania, della Soprintendenza archeologica e dell’Università degli Studi della Campania ‘Luigi Vanvitelli’. La rievocazione storica della II Guerra Punica, promossa ed organizzata dall’associazione ‘Spazio Nuovo’, sarà resa possibile grazie ai figuranti dell’associazione culturale ‘Decima Legio’ con la partecipazione della Federazione ‘Europa Antiqua’ e de ‘I Cavalieri de li terre Tarentine’. L’evento si svolgerà nelle giornate di sabato 20 e domenica 21 maggio secondo il seguente calendario: Sabato 20 maggio: ore 10.30 sfilata della ‘X Legio’ dall’Arco Adriano a piazza I Ottobre. Dalle 11.30 è previsto, all’interno dell’Anfiteatro Campano, l’allestimento del ‘Castrum della X Legio’ che potrà essere visitato anche nel pomeriggio di sabato. Domenica 21 maggio: dalle 10.30 in poi grande spettacolo con la simulazione della battaglia che, nel 211 a.C., vide contro i Romani e i Cartaginesi sul suolo dell’antica Capua. L’esibizione, che consiste in una autentica e dettagliata ricostruzione storica combinata con la pratica marziale, prevede anche una sfilata dei legionari che partendo da piazza I Ottobre arriveranno in piazza Bovio dopo aver attraversato corso Aldo Moro e corso Garibaldi. Nalla mattinata di sabato 20 maggio, alle ore 12.00, è inoltre previsto un flash mob con tutti gli studenti delle scuole (di Santa Maria Capua Vetere, di Casapulla, di Macerata Campania e di San Prisco) che hanno aderito al progetto “Le scuole adottano i monumenti”. Per l’intero weekend è inoltre possibile visitare i tesori nascosti dell’antica Capua abitualmente chiusi al pubblico: oltre alle visite guidate all’Arco di Adriano, all’Anfiteatro Campano, al Mitreo e al Museo Archeologico dell’antica Capua sono previsti appuntamenti eccezionali anche alla Domus di via degli Orti e alla Domus di Confuleius dove, alle 19.00 e alle 20.00, si svolgeranno anche visite teatralizzate a cura dell'associazione culturale 'Capua Vetere'. Per prenotarsi è necessario contattare il numero: 347.6991166.





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information