Il Comune di Casapulla, diretto dal sindaco Michele Sarogni, ha indetto un bando di concorso per la concessione di contributi integrativi ai canoni di locazione per l’anno 2016, in favore dei cittadini residenti titolari di contratti ad uso abitativo, regolarmente registrati, di immobili ubicati sul territorio comunale. Le risorse per la concessione dei contributi sono quelle che saranno assegnate a Casapulla dal settore Edilizia pubblica abitativa della Regione Campania. Potranno beneficiare del contributo i nuclei familiari in possesso dei requisiti per l’accesso all’edilizia residenziale pubblica, quelli titolari di un contratto di locazione per uso abitativo e coloro che presentano certificazioni con determinati valore Isee e Ise. I cittadini in possesso di un valore Ise non superiore ai 13062, 14 euro rientreranno nella Fascia A; quelli con valore Ise non superiore ai 18mila euro nella Fascia B. Le domande di partecipazione al bando dovranno essere consegnate entro e non oltre il 27 dicembre, mediante raccomandata o direttamente all’ufficio Protocollo dell’Ente. Insieme al modulo predisposto dal Comune, dovranno essere consegnati: fotocopia di un documento di riconoscimento; contratto di locazione regolarmente registrato per l’anno 2016; ricevuta di versamento della tassa di registrazione F23; attestazione Isee per l’anno 2016 con dichiarazione sostitutiva unica (Dsu); in caso di dichiarazione ‘Ise zero’, il dichiarante dovrà presentare l’autocertificazione circa l’assistenza dei servizi sociali comunali o la fonte di sostentamento.





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information