Partito Democratico, Sinistra Italiana, Falciano Futura e Falciano Tua uniti per le primarie. Questa la grossa novità nata lunedì sera a Falciano del Massico dove si è svolto il primo incontro riguardante lo svolgimento delle primarie in vista delle elezioni comunali 2017. Dinnanzi ad una platea formata da tanta società civile, ha aperto la discussione il consigliere comunale Igor Prata, affermando il principio di partenza delle primarie, la costituzione di un progetto alternativo e di contrasto al sistema Gabbiano puntando ad un'idea di Falciano alternativa, concreta e del bene comune. Questo è stato un po' il canovaccio di tutta la discussione che ha visto interventi di supporto importanti ed un fattore di campo comune: personalismi, isterismi ed autoreferenzialità devono restare un ricordo del passato, ora c'è un paese da "aggiustare"! Insomma le compagini guidate da Freddino, Prata, Fava e Zannone uniti nell'interesse di Falciano e con l'idea che la squadra debba prevalere sui singoli. Si è scelto all'unanimità di formare una commissione che governerà tutto l'iter delle primarie formata da associazioni, partiti, società civile, per scrivere le regole e gettare le basi delle primarie. La composizione di questa commissione ha visto fino ad ora l'adesione dei partecipanti alla prima riunione lasciando spazio ancora per qualche giorno per l'eventuale ingresso di nuove componenti.





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information