I Carabinieri della Compagnia di Baiano, in particolare quelli della Stazione di Lauro, a termine di consistente attività info-investigativa, hanno denunciato alla competente Autorità Giudiziaria un 45enne di Afragola ritenuto responsabile di furto aggravato. Nello specifico, durante la nottata di venerdì scorso, in Taurano, venivano perpetrati due furti, e precisamente venivano asportati alcuni attrezzi agricoli depositati all’interno di una cantina nonché un’autovettura parcheggiata nei pressi dell’abitazione del relativo proprietario. I militari della Stazione di Lauro, dopo aver effettuato un approfondito sopralluogo, avviavano nell’immediatezza le indagini. Mediante la visione di alcuni filmati estrapolati dalle telecamere di video sorveglianza presenti in zona, attraverso la raccolta di alcune testimonianze nonché mediante la lettura dei dati del tracciato del sistema gps presente sul veicolo rubato, riuscivano a localizzare l’auto in Casoria. Recatisi sul posto, grazie all’acquisizione di ulteriori elementi di prova, i Carabinieri individuavano il citato pregiudicato quale presunto autore delle azioni criminose messe a segno nel Vallo di Lauro. Alla luce degli elementi di prova emersi, ricostruita la dinamica dei fatti, il 45enne veniva deferito in stato di liberta alla Procura della Repubblica di Avellino, diretta dal Procuratore Dott. Rosario Cantelmo. L’autovettura rinvenuta veniva restituita al legittimo proprietario. Sono incorso ulteriori indagini tese sia ad individuare gli altri due malfattori corresponsabili dei furti sia al ritrovamento della refurtiva mancante.

 

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information