Una vasta piantagione di piante di marijuana è stata scoperta e sequestrata dai finanzieri del Comando provinciale di Avellino. In una zona boschiva del comune di Calitri, ai bordi di una strada sterrata, sono state trovate 432 piante di canapa indiana, per oltre 62 kg di peso,messe ad essiccare e pronte per essere trasformate in dosi: se ne sarebbero ricavate 50 mila e garantito guadagni nell'ordine di 500 mila euro. All'area si accedeva attraverso un tunnel artificiale ricavato nel sottobosco, dove era stata costruita una struttura in legno e con tende impermeabili, dove le piante era state poste ad essiccare. Le indagini dei militari proseguono alla ricerca dei responsabili.

 

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information