FONTEGRECA - Una foresta che già di per sè di giorno è un paradiso terrestre, verrà resa ancora più suggestiva ed affascinante da torce, candele e fiaccole. Percorrendo al buio i sentierini ed i ponti che attraversano lecascatelle e le pozze che il fiume Sava realizza scendendo da Gallo Matese si avrà l'impressione di essere spiati dalla fauna che popola questo incantevole luogo ogni giorno.

La cena, come ogni anno, si fonda sull'apporto di ciacun partecipante: regola principale dell'evento è contribuire con una pietanza da condividere con gli altri, una specialità della propria terra, preferibilmente realizzata in casa. Quindi non mancheranno la tipica polenta di Fontegreca, nè i prodotti gastronomici del posto.
Stoviglie e posate dovranno essere personali, portate da casa e da riportare indietro a fine serata, al fine di ridurre il più possibile la produzione di rifiuti. Ognuno dovrà portare con sé anche le candele o le lanterne per illuminare il proprio posto a tavola e il proprio cammino per raggiungere l'incantevole area pic-nic adibita a punto di raduno.
L'iniziativa si inserisce in un contesto più ampio di eventi, "Vivi lo spettacolo della natura" promosso dal Settore Foreste Caserta alla cipresseta di Fontegreca, nella quale cultura e benessere si sposano con l'armonia della natura.
Ogni informazione potrà essere reperita chiamando la sezione Cai di Piedimonte Matese.

 





Leggi anche: